Missione compiuta: la Serbia di Grbic conquista il pass per il Mondiale 2018. Niente da fare, invece, per la Grecia di Djuric

29/05/2017

Missione compiuta: la Serbia di Grbic conquista il pass per il Mondiale 2018. Niente da fare, invece, per la Grecia di Djuric

Termina nel migliore dei modi l’avventura della Serbia allenata da Nikola Grbic alle qualificazioni per il Campionato Mondiale del 2018. Si è conclusa ieri, infatti, la fase eliminatoria in cui Kovacevic e compagni, come da pronostico, hanno chiuso in prima posizione e a punteggio pieno  il loro girone di qualificazione. Cinque vittorie in altrettante partite, di cui l’ultima ieri sera contro i padroni di casa della Croazia, in cui i ragazzi di Grbic hanno dimostrato tutto il loro strapotere tecnico. 
Storia diversa, invece, per la Grecia di Mitar Djuric che, nonostante la vittoria di ieri per 3 a 0 contro il Lussemburgo, si è fermata per differenza set al terzo posto dietro la Slovacchia.

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share