L'Italia di Anzani pareggia i contri contro l'Australia di Zingel

18/05/2016

L'Italia di Anzani pareggia i contri contro l'Australia di Zingel
L’Italia di Simone Anzani vince il secondo test match contro l’Australia di Aidan Zingel. Gli azzurri guidati da Blengini si sono imposti con il punteggio di 3-1 (25-19, 25-17, 20-25, 25-21), terminando così il secondo collegiale a Cavalese (TN).
A differenza della prima gara giocata martedì, i due gialloblù hanno iniziato entrambi il match dalla panchina, entrando in campo successivamente.

LA PARTITA
Blengini ha cambiato qualcosa nella formazione di partenza rispetto a ieri inserendo Sottile in palleggio, Zaytsev opposto, Cester al centro assieme a Candellaro e ancora Antonov e Maruotti di banda con Balaso libero. Gli Azzurri sono apparsi in crescita rispetto a ieri mostrando una maggiore fluidità di gioco con Sottile che in cabina di regia ha sfruttato bene il gioco dal centro. Decisamente migliorato anche il rendimento a muro con gli Azzurri che hanno chiuso la gara con 14 punti nel fondamentale rispetto agli 8 degli avversari. La squadra ha chiuso con il 55% in attacco trovando in Zaytsev un terminale offensivo fondamentale grazie ai suoi 21 punti e il 59%.
Buone anche le prove anche di Candellaro e Cester (11 punti per entrambi) apparsi in crescita come del resto tutta la squadra.
Vinti agevolmente i primi due parziali, gli uomini di Blengini hanno conosciuto una fase di appannamento concedendo agli avversari la vittoria del terzo set che ha parzialmente riaperto la gara.
Nel quarto però Zaytsev e compagni hanno condotto nuovamente con una certa costanza (16-11, 17-12, 20-17) fino alla conclusione sul 25-21 grazie a un muro di Maruotti.  
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share