Le statistiche parlano chiaro: Calzedonia Verona la più forte a muro

20/10/2016

Le statistiche parlano chiaro: Calzedonia Verona la più forte a muro
Molto equilibrio nelle gare disputate ieri sera durante la quarta giornata di SuperLega. Tre delle cinque partite sono finite al tie break, tra cui quella della nostra Calzedonia Verona che si è imposta nel proprio palazzetto contro Monza. Si sono giocati, fino a qui, solo pochissimi match ma nonostante questo, spiccano i numeri realizzati dal nostro schiacciatore Uros Kovacevic e dal nostro centrale Aidan Zingel. Tutto fa pensare che l’australiano, adottato da ormai sette anni sulle rive dell’Adige, voglia confermarsi anche per questa stagione come miglior centrale. Le statistiche parlano chiaro: Aidan è secondo nella classifica dei muri vincenti (14), seguito da Andrea Rossi della Top Volley Latina (13) e preceduto da Alberto Polo (15) di Piacenza. Bene, come dicevamo, anche Uros Kovacevic che nella classifica dei migliori marcatori si posiziona al secondo posto con 88 punti, preceduto da Giulio Sabbi di Molfetta (99) e davanti a Hernandez (78) di Piacenza. Tornando sul dato dei muri vincenti, buono anche il risultato globale della nostra BluVolley che è la più prolifica del campionato con una media di 2,94 muri vincenti a set.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share