La stagione in breve, sabato c'è Modena: obbiettivo semifinali scudetto

02/03/2017

La stagione in breve, sabato c'è Modena: obbiettivo semifinali scudetto

Una stagione dalla doppia faccia, quella della Calzedonia Verona, che arriva ai playoff scudetto dopo un girone di ritorno giocato su alti livelli. Un nuovo anno, iniziato nel migliore dei modi, che fa da contraltare a un 2016 caratterizzato da un novembre e un inizio di dicembre piuttosto travagliati. La stagione 2016/2017 è stata caratterizzata, infatti, dalle dimissioni di Andrea Giani e dall’arrivo sulla panchina della Calzedonia Verona di Nikola Grbic, già allenatore della nazionale serba. Importante anche, a stagione in corso, l’arrivo dalla Cucine Lube Civitanova di Luigi Randazzo. Lo schiacciatore catanese, classe ’94, è andato a sostituire lo statunitense Sam Holt, ceduto alla Sieco Service Ortona. Calzedonia Verona, dopo la sconfitta al tie break di gara 5 nei quarti di finale playoff scudetto della scorsa stagione contro Perugia, ci riprova quest’anno. Di fronte, i campioni d’Italia dell’Azimut Modena, sconfitti per 3 a 0 nella gara casalinga dell’ultimo 5 di febbraio. L’obbiettivo rimane la semifinale scudetto, che a Verona rimane un vero e proprio tabù. 

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share