La Calzedonia torna al lavoro. Berti: ''Sfruttiamo la pausa per ricaricare le batterie''

28/12/2015

La Calzedonia torna al lavoro. Berti: ''Sfruttiamo la pausa per ricaricare le batterie''
 La Calzedonia Verona è tornata a lavoro lunedì 28 dicembre dopo quattro giorni di stop per le festività natalizie. Per i gialloblù, dopo 17 partite ufficiali in 56 giorni che hanno caratterizzato la prima parte della stagione, un periodo di lavoro senza match che sarà ottimizzato dallo staff tecnico per prepararsi al meglio in vista della seconda parte della stagione sportiva 2015/2016. 
Oscar Berti, preparatore atletico della Calzedonia Verona, ha dichiarato: “Questo è un periodo dove dobbiamo sfruttare la pausa per rimettere dentro un po’ di benzina e quindi riprogrammare il lavoro atletico partendo da una base aerobica rilevante. I giocatori avranno anche qualche giorno di libertà per rigenerarsi mentalmente sfruttando successivamente le sedute di lavoro con un sovraccarico importante”. 
Sul programma di lavoro, Berti puntualizza: “La prima settimana, quella che va dal 27 al 31, tutta la settimana sarà basata su lavoro di resistenza sul campo a secco e con la palla con esercizi aerobici abbinati a lavoro tecnico mettendo come protagonista l’aspetto atletico della resistenza. In sala pesi, invece, lavoreremo sulla forza resistente con un circuito a tappe fatto di molte ripetizioni affinché si possa riprendere un lavoro di forza che permetta di resistere alla forza. Nelle settimane successive si andrà a scalare, reinserendo anche il 6 contro 6 abbinato ad un lavoro massimale in sala pesi”. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share