La Calzedonia fa rafting e attraversa tutta Verona

24/08/2016

La Calzedonia fa rafting e attraversa tutta Verona
Una mattinata speciale, con un allenamento inedito, per la Calzedonia Verona. Alle 8.45 puntuali atleti e staff gialloblù si sono dati appuntamento nella sede di Adigerafting al centro sportivo Bottagisio a Chievo, per iniziare l’avventura sulle acque del fiume Adige. Una discesa durata due ore e mezza, con le due imbarcazioni he hanno attraversato tutta la città, scoprendola da un’angolazione del tutto particolare ed inedita.
L’attività di team building si è svolta su due distinti gommoni. Nella prima erano presenti Baranowicz, Stern, Holt, Anzani, Mengozzi, Giovi e Frigo mentre nella seconda Giani, De Cecco, il preparatore atletico Berti, l’assistente Bissoli, Zingel, il giovane Zanini e Baranek, schiacciatore aggregato per gli allenamenti.
Nella prima parte della sessione le due imbarcazioni si sono date battaglia in una vera corsa a punti recuperando, sulle rive del fiume o nelle vicinanze di alcuni ponti, delle bandiere precedentemente posizionate da Adigerafting.
Successivamente spazio alla prova di velocità, con la vittoria dell’imbarcazione composta dai giocatori ma la sfida finale è terminata in parità.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share