La Calzedonia concentrata sull'Europa. Giovedì alle 18.00 gara di ritorno con il Galatasaray

27/01/2016

La Calzedonia concentrata sull'Europa. Giovedì alle 18.00 gara di ritorno con il Galatasaray
 La Calzedonia Verona è ad Istanbul. I gialloblù hanno raggiunto la città turca nella giornata di mercoledì con un volo partito dall’Aeroporto Marco Polo di Venezia. Giovedì, alle ore 18.00 italiane, si giocherà la gara di ritorno degli ottavi di finale di Challenge Cup contro il Galatasaray; all’andata finì per 3 a 1 in favore della Calzedonia che alla luce di questo risultato potrà conquistare il passaggio al turno successivo vincendo almeno due set.
L’opposto della formazione scaligera, Sasha Starovic, ha commentato il prossimo appuntamento in Challenge: “Il Galatasaray è una squadra composta da grandi giocatori. Non sarà facile, in ogni punto dobbiamo dare sempre il massimo. Dopo la Turchia arriverà a Verona la Ninfa Latina; dobbiamo anche in quella occasione giocare bene, con più energia e dobbiamo essere una squadra che mette in campo la propria forza, proprio come è stato nel mese di novembre”. 
Il match europeo, arriva dopo lo stop di domenica scorso subito contro l’Exprivia. “E’ un’occasione per dimenticare la gara contro Molfetta – ha continuato Starovic - quando non abbiamo giocato bene e non abbiamo messo in campo la giusta continuità. Ora dobbiamo pensare al Galatasaray, all’andata finì 3 a 1 per noi; il nostro obiettivo è quello di vincere la partita, portare a casa il risultato pieno e non solamente i due set che ci servono per qualificarci. E’ importante anche per la nostra fiducia”. 
“Dopo qualche problema fisico tra dicembre e inizio gennaio – ha concluso l’opposto della Calzedonia Verona -  ora sto bene e spero di continuare così. La forma fisica è molto importante perché continuiamo a giocare ogni tre giorni ed è quindi molto importante avere sempre la squadra al completo”. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share