Il Ds Marchesi: "Cancellata la partita con Perugia, stiamo pensando solo a Modena"

01/03/2017

Il Ds Marchesi: "Cancellata la partita con Perugia, stiamo pensando solo a Modena"

Settimana importante per i nostri ragazzi, in vista della gara di sabato prossimo. Una partita fondamentale per il proseguo della stagione e che vede i nostri ragazzi giocare contro Modena, nella gara 1 dei quarti di finale playoff scudetto. A parlare del momento della squadra e di come ci si sta preparando alla sfida con Modena, ci pensa il direttore sportivo Gian Andrea Marchesi.
Dopo la partita con Perugia, come sta reagendo la squadra?
La squadra ha reagito bene, senza subire il colpo, da ieri sono iniziati gli allenamenti e stiamo pensando solo a Modena.
Contro Perugia, è possibile che i ragazzi abbiano eccessivamente risentito dei carichi di lavoro fatti in queste ultime settimane?
Sicuramente la preparazione playoff è stata molto pesante e mirata per il prossimo fine settimana e non certamente per lo scorso weekend. Detto questo, nulla toglie che domenica abbiamo fatto una partita al di sotto delle nostre possibilità. Qualcosa dovremo sicuramente valutare, però si cancella e si riparte con Modena.
Praticamente un mese dopo la bellissima partita all’Agsm Forum, sabato ci risiamo. Che squadra troveremo?
Le partite con Modena, durante questa regular season, sono state partite molto simili, ma a situazioni inverse. Noi abbiamo a Modena, abbiamo giocato una partita non bella con loro che hanno fatto invece la loro più bella prestazione, mentre qui a Verona siamo stati noi  a fare la nostra più bella partita della stagione. Loro ultimamente hanno avuto le loro difficoltà, non stanno esprimendo il miglior gioco che sanno esprimere, hanno esonerato l’allenatore, è andato via Cook ed è arrivato Travica. Noi arriviamo da un ottimo girone di ritorno e cercheremo di approcciare la partita nel migliore modo possibile.
Modena è la squadra più abbordabile per noi in questo momento?
Basta guardare la classifica. Modena è arrivata quarta, vicino a noi, e quindi è la squadra più adatta al nostro playoff. Importante sarà dare il massimo sabato in casa loro per poi arrivare giovedì a Verona, davanti al nostro pubblico, per giocare l’eventuale match ball. A Modena troveremo un palazzetto estremamente caldo. Andiamo a giocare nel tempio del volley della pallavolo italiana. Noi avremo a sostegno i nostri tifosi, che sempre ci hanno seguito e sostenuto, proveremo a dare il massimo.

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share