Il punto sull'ultimo weekend playoff: fra Modena e Calzedonia la gara più lunga con Djuric al top

06/03/2017

Il punto sull'ultimo weekend playoff: fra Modena e Calzedonia la gara più lunga con Djuric al top

Si è chiuso il primo weekend che ha visto in campo le prime otto classificate della regular season, impegnate in gara 1 dei quarti di finale playoff scudetto. Diamo un’occhiata alle statistiche degli ultimi match. 
LA GARA PIÙ LUNGA: 01.58 Azimut Modena - Calzedonia Verona (1-3). LA GARA PIÙ BREVE: 01.05 Cucine Lube Civitanova - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (3-0). IL SET PIÙ LUNGO: 00.35 4° Set (28-30) Azimut Modena - Calzedonia Verona. IL SET PIÙ BREVE: 00.21 1° Set (25-13) Cucine Lube Civitanova - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

I TOP DI SQUADRA: ATTACCO: 70,9% Cucine Lube Civitanova. RICEZIONE: Perf.36,4% Diatec Trentino. MURI VINCENTI: 12 Calzedonia Verona. PUNTI: 67 Azimut Modena. BATTUTE VINCENTI: 10 Cucine Lube Civitanova

I TOP INDIVIDUALI: PUNTI: 26 Mitar Djuric (Calzedonia Verona). ATTACCHI PUNTO: 22 Mitar Djuric (Calzedonia Verona). SERVIZI VINCENTI: 5 Filippo Lanza (Diatec Trentino). MURI VINCENTI: 4 Earvin Ngapeth (Azimut Modena), Simone Giannelli (Diatec Trentino)

I MIGLIORI
Tsvetan Sokolov (Cucine Lube Civitanova - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
Mitar Djuric (Azimut Modena - Calzedonia Verona)
Filippo Lanza (Diatec Trentino - Gi Group Monza)
Ivan Zaytsev (Sir Safety Conad Perugia - LPR Piacenza)

 

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share