Test fisici all'Isokinetic Verona. Capitan Birarelli: "C'è un grande entusiasmo tra i ragazzi. Siamo pronti a ripartire"

04/09/2019

VERONA - Una mattinata di test fisici per i gialloblù, che al Centro Isokinetic di Arbizzano si sono sottoposti alle valutazioni preliminari in vista della stagione.

Emanuele Birarelli: Stiamo lavorando bene, in questa fase iniziale di stagione le due cose importanti sono impegno ed entusiasmo. Impegno, perchè la quantità di lavoro è importante, serve concentrazione per fare bene le cose. Entusiasmo, per affrontare certi lavori un po' ripetitivi e basilari, perchè è giusto ricominciare dall'abc a inizio stagione. Coach Stoytchev? Io lo conoscevo già, i ragazzi si stanno trovando bene, questa è una fase in cui impariamo a conoscere le dinamiche, e serve anche la curiosità di conoscersi e capire da un lato cosa vuole l'allenatore da noi, e per l'allenatore che tipo di giocatori siamo e che risposte possiamo dare. L'allenamento congiunto con Trento? Potrà dare qualche spunto allo staff tecnico per il lavoro futuro. Stamattina stiamo svolgendo i test fisici, in una struttura davvero all'avanguardia. Un'occasione per scoprire cose di sè e trarre degli input per fare sempre meglio.

Dott. Alessio Guandalini (direttore Isokinetic Verona): Come gruppo medico internazionale di sport medicine riabilitazione ortopedica, siamo votati a curare gli sportivi professionisti, diventare partner di società sportive di eccellenza fa parte del nostro dna. Siamo molto felici di aver cominciato una collaborazione con BluVolley, è sempre molto positivo mettere insieme due eccellenze. Partnership win-win come queste sono fondamentali per la crescita. Noi mettiamo in campo tutta la nostra esperienza, in termini di prevenzione, facendo test come quelli di oggi per capire la condizione fisica dei giocatori, ed eventualmente fare delle correzioni; dall'altra parte, nel caso di infortuni, possiamo intervenire per farli recuperare il prima possibile e riportare in campo l'atleta, patrimonio più importante della società. Faremo certamente un buon lavoro, come facciamo a Verona e in tutta Italia. Averci come partner è un segnale di capacità di scegliere i propri pattner secondo criteri di eccellenza.

Dott. Michael Coli: I test svolti oggi sono test di analisi del movimento, dove vediamo varie componenti, come la stabilità e gli angoli di flessione, per vedere il movimento globale dell'alteta. Attraverso un sistema di punteggi, facciamo delle valutazioni per individuare eventuali deficit muscolari o mancate attivazioni muscolari da correggere. Questo in concerto con altri due test isocinetici di ginocchio e spalla, per valutare la forza muscolare, e anche qui per individuare eventuali deficit fra un arto e l'altro, e il rapporto fra le due forze. Poi c'è la green room: un training neuromotorio utile soprattutto per la prevenzione degli infortuni, perchè ci permette di individuare dei pattern di movimento alterati. Andando a fare delle sedute in questo particolare ambiente, possiamo correregerli, facendo muovere meglio l'alteta e prevenendo infortuni, lesioni e una serie di patologie.

Isokinetic è un gruppo medico di riferimento internazionale nel settore della riabilitazione ortopedica e sportiva, che ha erogato più di 5.000.000 di trattamenti in 30 anni, contando su 8 centri operativi, tra cui quello di Verona, 50 medici specialisti e più di 200 collaboratori.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share