"Invito al Volley", che successo l'iniziativa rivolta agli insegnanti

22/10/2019

VERONA - Una sala gremita, oltre cinquanta partecipanti fra insegnanti di educazione fisica, allenatori e tecnici provenienti sia da BluVolley che dalle società che fanno parte della rete di collaborazione. L'iniziativa "Invito al Volley", che si è svolta nel pomeriggio di domenica, prima del match di esordio della Calzedonia Verona contro Sora, è stata un successo sotto ogni punto di vista.

Il Direttore Tecnico del settore giovanile gialloblù, Bruno Bagnoli, ha orientato l'incontro sul tema della comunicazione e della motivazione, trovando l'interesse di tutti i partecipanti. L'incontro si è concluso con una serie di domande, finalizzate al percorso per ottenere una crescita armonica, caratteriale e sportiva, dei giovani. E poi, un piccolo rinfresco, e l'emozione di Calzedonia Verona-Sora vissuta dagli spalti. 

L'incontro con il direttore Bagnoli è la concretizzazione di uno degli obiettivi principali del club: essere una presenza importante e instaurare una proficua collaborazione con le realtà del territorio. Pallavolistiche, ma anche scolastiche. Per questo, gli incontri avranno di volta in volta temi diversi, alcuni più ampi e altri più tecnici.

Bruno Bagnoli, direttore tecnico settore giovanile: "La risposta è stata ottima. La comunicazione è un argomento trasversale, che interessa sia gli insegnanti che i tecnici. In particolare, ci interessa coinvolgere i docenti di educazione fisica che ogni giorno lavorano con un target di ragazzi più "generale", che non fa già parte del mondo del volley. Con l'obiettivo di fare in modo che educatori, dirigenti e insegnanti cooperino, parlando la stessa lingua quando si tratta della crescita dei ragazzi, sotto tanti punti di vista".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share