Inaugurata e presentata ieri sera la nuova sala Vip Lounge Hospitality dell'Agsm Forum

02/12/2016

Inaugurata e presentata ieri sera la nuova sala Vip Lounge Hospitality dell'Agsm Forum
E’ stata presentata ieri sera la nuova sala Vip Lounge Hospitality dell’Agsm Forum. Lo spazio, attrezzato e dotato di tecnologie che lo rendono una sala polifunzionale, potrà ora ospitare conferenze, presentazioni e momenti istituzionali dedicati allo sport. L’intervento si inserisce nei lavori di riqualificazione del Palazzetto effettuati la scorsa estate, durante la pausa delle attività sportive delle società concessionarie, e resi possibili grazie ad un investimento di 750 mila euro, finanziato per 550 mila euro dal Comune e per 200 mila euro da Agsm. Soddisfatto il Presidente BluVolley Verona Stefano Magrini: “Solo facendo le cose in sinergia e in unione si posso ottenere dei risultati importanti. E’ inutile pensare ai personalismi e a intraprendere soluzioni solitarie, stasera abbiamo dimostrato che lavorando insieme si possono fare cose importanti”. “Ringraziamo Agsm che si conferma ancora una volta l’azienda dei veronesi, dimostrando come una grande realtà pubblica possa aiutare concretamente la comunità – spiega il Sindaco Flavio Tosi – e le società sportive Blu Volley e Scaligera Basket per la fattiva e preziosa collaborazione nel definire le tempistiche di intervento, che ci hanno permesso di riqualificare in pochi mesi un impianto progettato più di trent’anni fa”. “La creazione di un’area appositamente studiata e arredata per ospitare eventi di diverso tipo – spiega l’assessore allo Sport Alberto Bozza – è l’ultimo tassello di una serie importante di lavori che siamo felici di aver sostenuto per riqualificare al meglio la casa comune dello sport. Il prossimo passo sarà quello di posare il nuovo parquet definitivo che andrà a sostituire quello provvisorio posizionato per far fronte ai danni causati dal nubifragio dello scorso luglio”. In sintesi, durante l’estate, sono stati effettuati da parte del Comune interventi per la sistemazione della copertura del tetto, sostituendo l’intera guaina e garantendone così l’impermeabilità, l’installazione di cupolini e parapetti per la sicurezza, la sostituzione dell’impianto audio e la riqualificazione della sala muscolazione. Agsm, subito dopo aver vinto il bando di sponsorizzazione, ha completato l’intervento sul tetto sistemando le quattro torri esterne, con copertura in lamiera a sandwich e posizionamento di cupolini in plexiglass. Ha provveduto, inoltre, a sostituire i vecchi tabelloni segnapunti con tabelloni nuovi, più moderni e funzionali, ad abbellire il palazzetto tinteggiando la zona tribune e la zona biglietteria. Foto: BPE agenzia - SportDi+
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share