In World League, Jaeschke e Maar a duello: il Canada vince per 3 a 1 con gli Usa ed è terzo

09/07/2017

In World League, Jaeschke e Maar a duello: il Canada vince per 3 a 1 con gli Usa ed è terzo

Si è chiusa stanotte a Curitiba, in Brasile, la World League 2017. Se nella finalissima, giocata alle 4:00 (ora italiana), i padroni di casa del Brasile sono caduti al tie break sotto i colpi della Francia, nella “finalina” per il terzo e quarto posto, il Canada ha avuto la meglio sugli Stati Uniti. Due i gialloblu scesi in campo: Stephen Maar, nel Canada, e Thomas Jaeschke nella formazione a stelle strisce. 

Dopo un’ottima partenza, con un primo set dominato e vinto per 25  a 18, gli Stati Uniti si sono lasciati sovrastare dalla formazione canadese che ha chiuso il match imponendosi per 3 set a 1. Una vittoria senza precedenti che regala a Maar e compagni un traguardo mai raggiunto nella storia della selezione nord americana. 

Tra i gialloblu: Maar, protagonista solo nel primo set, ha messo a segno 3 punti, mentre l’americano Thomas Jaeschke ha realizzato, nei quattro set giocati, 12 punti.

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share