Il settore giovanile della Calzedonia Verona dà i suoi frutti: cinque atleti cresciuti nel vivaio gialloblu giocheranno tra Superlega e A2

20/07/2017

Il settore giovanile della Calzedonia Verona dà i suoi frutti: cinque atleti cresciuti nel vivaio gialloblu giocheranno tra Superlega e A2

Si è chiusa oggi a Bologna la tre giorni di “Volley Mercato”. Se da un lato Calzedonia Verona ha chiuso il roster e conosciuto il calendario della prossima stagione, dall’altro c’è grossa soddisfazione per un settore giovanile che cresce. Cresce nel senso che per la prima volta, nella prossima stagione, cinque giocatori cresciuti nel settore giovanile gialloblu giocheranno tra Superlega e A2. Tre in Superlega, con Thomas Frigo, classe ’97, che vestirà anche quest’anno i colori della Calzedonia, e i palleggiatori Cottarelli e Peslac rispettivamente a Piacenza e a Padova. In A2 ci saranno invece Leonardo Lugli, in prestito per un anno ad Alessano, e Matteo Zanini in forza alla Sieco Service Ortona.

Il ds. Marchesi: “ Stiamo raccogliendo frutti dal lavoro fatto negli ultimi cinque anni. Un settore giovanile che era partito da zero e che grazie alla società sta crescendo di anno in anno e si sta strutturando in maniera sempre più efficace”

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share