Il settore giovanile continua a fare scorpacciata di punti

15/11/2016

Il settore giovanile continua a fare scorpacciata di punti
Il settore giovanile della Calzedonia Verona continua a fare scorpacciata di punti. Seconda vittoria nel campionato di serie C per Bussolengo che ha giocato in trasferta nel padovano contro l’Astra Volley. È stata una gara tutta in salita grazie anche alla buona regia di Luca Martinelli e alla prestazione dell’opposto Ivan Zivelonghi che mette a segno 11 punti. Importante giornata per l’under 18 della Calzedonia Verona che è riuscita a confermare il primato nel suo girone. In questa occasione ha incontrato la Polisportiva Cornedo e fin da subito si è dimostrato un match fluido, hanno chiuso i primi due set con un netto vantaggio e con un’ottima regia di Carcereri. Nel terzo set, coach Tomasi ha voluto dare spazio a tutta la rosa a disposizione che ha giocato punto su punto fino agli ultimi scambi. Con un colpo di coda però gli avversari chiudono il set a loro favore. Nel quarto set gli ospiti hanno cercato di resistere ai nostri attacchi, ma la formazione gialloblu si dimostra più determinata fino alla vittoria finale. Si è distinta quindi la prestazione del palleggiatore Mattia Carcereri che a muro e in regia detta legge. Sfida al vertice tra l’Usd Altair e Calzedonia Verona Gialla valida per la conquista del primo posto nel girone dell’under 16. Dopo una partenza un po’ in salita che ci costa il primo set, la nostra compagine prendere le misure in ricezione e battuta riuscendo ad avere la meglio su un avversario forte e organizzato. Migliore in campo lo schiacciatore Giulio Magalini. L’under 16 Psg Villafranca, in trasferta a Bassano, ha giocato una bellissima partita, sebbene il primo set abbia mostrato un parziale a sfavore (16-10), i ragazzi hanno ingranato e ribaltato il risultato chiudendo sul 22-25. Nei successivi due set Verona ha guidato bene il gioco e controllato gli avversari riuscendo a superarli in classifica. Buona la prestazione di Lorenzo Marogna. Partita molto sofferta invece quella tra Agricons ricerche Ardens e Calzedonia Verona Blu. Nel primo set i nostri ragazzi, complici di alcune disattenzioni ed errori di troppo in battuta e in attacco, lasciano il parziale all’avversario. Da qui la partita cambia volto e con determinazione Verona recupera uno svantaggio di ben 7 lunghezze e va a chiudere il set. I successivi si concludono sempre a nostro favore, l’avversario non è in grado di sostenere il livello di gioco e la partita termina 1-3. Si segnala la presenza di tre ragazzi dell’under 14 Nicolò Bellette, Nicola Aprili e Leo Pigozzo. Il migliore in campo è sicuramente il capitano Manuel Bonomini che, con il suo costante apporto in difesa e ricezione e i punti fatti, ha condizionato la partita in maniera positiva. La seconda partita di campionato under 14 disputata infrasettimanalmente, ha visto la vittoria di Verona sul Volley Isola 3-0. La prestazione della squadra è ottima, ha dimostrato un gioco omogeneo ed efficace. La partita ha messo in evidenza la serie positiva di battute punto di Manuel Tommasi. Bicchiere mezzo pieno, nonostante la sconfitta in casa dell’esperto Arena Volley, per la seconda divisione della Calzedonia Verona. I primi due set di questo match vanno a favore di Arena Volley, in parte anche per la tensione dell’esordio in campo dei nostri ragazzi. Il terzo set riusciamo a conquistarlo grazie anche ad un’importante raffica di battute del centrale Rossetto che ci permette di mantenere il vantaggio fino alla fine. Senza storia invece il quarto set nel quale l’Arena Volley chiude agevolmente con una serie di nostre disattenzioni.

 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share