Il Presidente Stefano Magrini eletto nel CdA della Lega Pallavolo Serie A

20/07/2016

Il Presidente Stefano Magrini eletto nel CdA della Lega Pallavolo Serie A
Il Presidente di BluVolley Verona, Stefano Magrini, entra nel CdA della Lega Pallavolo Serie A e per la prima volta il club scaligero sarà rappresentato nel board del consorzio.
Nell’assemblea odierna è stato eletto il nuovo presidente, l’onorevole Paola De Micheli, e successivamente si è proceduto a nominare il nuovo Consiglio di Amministrazione con la conferma delle candidature presentate in seguito alle Consulte di SuperLega e Serie A2 tenutesi al Volley Mercato. Assieme al Presidente di BluVolley Verona sono stati eletti come consiglieri il presidente uscente Albino Massaccesi (Cucine Lube Civitanova), Gianrio Falivene (Top Volley Latina) e Gino Sirci (Sir Safety Conad Perugia) in quota SuperLega, Massimo D’Onofrio (Sieco Service Ortona) e Vittorio Sacripanti (Ceramica Globo Civita Castellana) per la Serie A2.
Albino Massaccesi e Massimo D’Onofrio sono poi stati nominati dal Consiglio di Amministrazione riunito seduta stante Vice Presidenti del Consorzio, mentre a Massimo Righi è stata confermata dall’Assemblea la carica di Amministratore Delegato.
“E’ un giorno importante – ha commentato il Presidente di BluVolley Verona, Stefano Magrini - E’ un onore aver portato questa società nel CdA della Lega Pallavolo Serie A perché penso che Verona meriti tutto questo. E’ un altro passo importante del lavoro fatto in questi anni. Il merito è di tutta la società, ringrazio di cuore i miei soci, tutti i collaboratori e tutti i tifosi. Stiamo facendo qualcosa di importante e questi sono i risultati che arrivano”.
Il Presidente Magrini, successivamente, ha aggiunto: “Ho tanto entusiasmo, lo stesso che ci sta portando sempre più in alto nel panorama nazionale della pallavolo. Sono una persona che quando decide di fare qualcosa la voglio fare bene; il mio entusiasmo è anche la mia determinazione, il mio obiettivo è quello di dare un valore aggiunto a questo sport e a questa Lega e fare diventare sempre più attraente il volley”.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share