I precedenti parlano chiaro, Modena è davanti ma a Verona cresce la voglia di rivincita

31/01/2017

I precedenti parlano chiaro, Modena è davanti ma a Verona cresce la voglia di rivincita
Domenica a Verona arriva la corazzata dell’Azimut Modena. Un match fondamentale per almeno due motivi. Il primo è semplice: Calzedonia dovrà cercare di rifarsi dopo la pesante sconfitta subita all’andata al Palapanini. Il secondo è invece quello più ostico: avere continuità, in termini di gioco e intensità, anche con le prime della classe. Modena arriva sulle rive dell’Adige, precedendo Verona in classifica di cinque punti e con uno storico che è tutto dalla sua parte. Su 25 precedenti, 21 match sono andati agli emiliani e solo quattro agli scaligeri. Calzedonia Verona arriva a questo appuntamento forte dell’entusiasmo e del gioco ritrovato, grazie all’arrivo in panchina di Nikola Grbic. C’è la voglia, tra i nostri ragazzi, di continuare a fare punti e di riaprire i giochi per il quarto posto (occupato proprio da Modena). Una partita tutta da vivere con molte sorprese, dentro e fuori dal campo. Di questo avremo modo di parlarne nei prossimi giorni, forzagialloblu. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share