Grozdanov: “Sognavo di giocare in Italia e a Verona, il mio obiettivo è migliorare e aiutare la squadra”

05/08/2017

Grozdanov: “Sognavo di giocare in Italia e a Verona, il mio obiettivo è migliorare e aiutare la squadra”

Si chiama Aleks Grodzanov l’ultimo arrivo in casa Calzedonia. Il giovane atleta bulgaro, nato a Sofia il 28 marzo del 1998, è alla sua prima esperienza nella Superlega italiana. Il giocatore, centrale di 205 centimetri, ha giocato in tutta la trafila delle selezioni nazionali giovanili del suo paese con alcune presenze anche in Nazionale maggiore. L’ultima stagione l’ha disputata indossando la maglia del Dobruja Volley con cui ha vinto la Coppa Nazionale. Per lui, tre anni di contratto con la società di Piazza Cittadella.

“Sognavo di giocare in Italia e adesso è arrivata la mia opportunità. È un campionato ricco di grandi giocatori e mi aspetto solo emozioni positive. Le mie aspettative sono quelle di migliorare, aiutando la squadra e cercando di fare una bella stagione tutti insieme.”

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share