Grbic: "L'unica mia preoccupazione è fare giocare la squadra al meglio"

13/01/2017

Grbic: "L'unica mia preoccupazione è fare giocare la squadra al meglio"
Ci siamo quasi e fra meno di due giorni Calzedonia Verona sarà impegnata a Sora nella sesta giornata del girone di ritorno. Le parole del coach Nikola Grbic: “Io non penso a quello che c’è stato prima, per noi così come per loro. Il gioco espresso prima, ti può dare la consapevolezza di potere fare cose di alto livello, però se non continui a farlo diventi normale, non punti in alto. Quindi tutti i precedenti non li guardo e dipende dalla condizione in cui si arriva alla partita. Mancano ancora molte partite alla fine del girone di ritorno, ci saranno molte squadre impegnate in coppa. Noi in questo senso abbiamo un calendario agevole, perché giochiamo una volta a settimana e quindi abbiamo abbastanza tempo per prepararci bene, allenarci nel modo giusto e curare al meglio le cose del nostro gioco. L’unica mia preoccupazione è questa: fare giocare la squadra al meglio. Non guardo la classifica e voglio che andiamo sempre ad affrontare gli avversari per vincere. L’unico rimedio e l’unica medicina per fare bene è dare sempre il massimo”. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share