Giani: "Giocare col coltello tra i denti sarà indispensabile se si vogliono fare punti"

19/11/2016

Giani: "Giocare col coltello tra i denti sarà indispensabile se si vogliono fare punti"
Dopo il recupero di giovedì sera, che ha visto Piacenza fermare la cavalcata di Trento e vincere a pieni punti, e dopo l’anticipo di ieri sera, che ha visto Monza spuntarla su Molfetta, la classifica si è fatta davvero corta con quattro squadre racchiuse in tre punti e con Verona che deve tornare a fare risultato, soprattutto in chiave Coppa Italia. Domenica, a Civitanova, bisognerà andare con il coltello tra i denti e il coach Andrea Giani la vede così: “Sarà una partita di altissimo livello, in palio ci sono punti in classifica importanti. Abbiamo visto quanto è corta questa classifica e queste ultime tre partite del girone di andata saranno importanti per molte squadre, quindi si lotterà fino all’ultimo sangue proprio per poter portare a casa più punti possibili. Giocare col coltello tra i denti sarà una situazione indispensabile se si vogliono fare punti in questa ultima parte del girone di andata. Stiamo lavorando molto intensamente ma la differenza la si farà durante le partite”. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share