Forno Bonomi, ufficializzata la partnership

08/10/2017

Forno Bonomi, ufficializzata la partnership
Contestualmente alla presentazione di Jaeschke e Manavi, è stata ufficializzata anche la partnership con Forno Bonomi.

Ieri, sulla terrazza dell’Hotel Milano, l’azienda veronese dal forte respiro internazionale ha voluto sigillare l’accordo partecipando alla conferenza in chiave Usa e Iran.

“Abbiamo scelto BluVolley – ha detto Fausto Bonomi – perché l’entusiasmo e la serietà del club e del percorso che ci hanno prospettato era irrinunciabile. Abbiamo notato davvero tanta voglia di crescere, sempre di più, in un’ottica aziendale strutturata ed organizzata. La pallavolo in Italia è un movimento in netta crescita, sia a livello tecnico che a livello di pubblico, e Verona in questo ne è fedele specchio con tanti appassionati che ogni settimana seguono i gialloblù. Per noi è un onore esserci legati”.

Il profilo aziendale

BONOMI S.p.A ha stabilito la sua struttura moderna e ha iniziato la sua vasta produzione industriale nel 1970, ma la tradizione della produzione di prodotti dolciari da forno risale alla metà del XIX secolo (1850) quando i bisnonni degli attuali proprietari aprirono il loro primo forno, per produrre il pane tra le montagne di Verona. L’Azienda è oggi situata a Roveré Veronese, località montana a 940 metri d’altitudine, ai margini del Parco Naturale della Lessinia.

Circondato dal verde delle colline, dalle quali si domina l’intera pianura veronese, lo stabilimento si sviluppa su una superficie di circa 65.000 metri quadrati dei quali 20.000 coperti. Tutto il ciclo produttivo si sviluppa in modo completamente automatizzato, dallo stoccaggio delle materie prime, ai dosaggi degli impasti, dal confezionamento all’incartonamento fino alla palettizzazione. BONOMI S.p.A ha registrato un costante aumento della domanda per i suoi prodotti dolciari grazie agli elevati standard di sicurezza certificati dagli enti di controllo maggiormente accreditati.

Tutto ciò ha spinto l’azienda ad un enorme investimento in attrezzature ultramoderne. Così le fasi di imballaggio, palettizzazione e stoccaggio sono state robotizzate facendo ampio uso di alta tecnologia: è stato recentemente completato un nuovo magazzino automatico, con 10.000 posti pallet, corredato da una navette per la movimentazione interna. Le cinque linee di produzione sono state progettate all’interno dell’azienda. Tre linee sono dedicate alla produzione dei Savoiardi, una alle Sfogliatine ed una, polivalente, per la produzione di Amaretti, Biscotti Frollini e Tortafrolla.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share