Finali Under 19. Calzedonia ancora vincente, domenica in campo per il 5° posto

04/06/2016

Finali Under 19. Calzedonia ancora vincente, domenica in campo per il 5° posto
La Calzedonia Verona conquista l’accesso alla finale per il 5°-6° posto alla fase finale del campionato nazionale Under 19.
Il successo è arrivato per 3 a 0 contro Ragusa con i ragazzi in maglia gialloblù capaci di vincere il primo e il terzo parziale ai vantaggi a dimostrazione dell’equilibrio in campo per tutta la durata del match.
Domenica i ragazzi di Melotti saranno in campo nuovamente per la finale contro Castellana Grotte che nell’altra semifinale hanno messo ko Cuneo.
Il finale del primo parziale è un capolavoro della Calzedonia. Sotto per 21 a 23, dopo il time out di coach Melotti, il rientro in campo è a senso unico. Lugli conquista punti pesantissimi, Verona pareggia e passa in vantaggio sul 27 a 26. Alla prima occasione arriva la vittoria con il punteggio di 28 a 26.
Nel secondo parziale la Calzedonia comanda il gioco. Zanotti e compagni conquistano punti pesanti di vantaggio, arrivando anche sul 12 a 8. Sul 16 a 10 il parziale sembra essere sicuro ma Modica reagisce e complici qualche errore di troppo della Calzedonia i siciliani tornano in partita. Modica passa sul 19 a 20 e Annichini, con un fallo di invasione, regala il più due agli avversari. Ancora una volta la reazione della Calzedonia che con Zanotti pareggia sul 22 a 22. Verona ha il gioco in mano, ci pensa Lugli, sul 25 a 22 a chiudere il parziale.
Anche il terzo set è estremamente combattuto. Le due squadre giocano alla pari, dandosi battaglia su ogni pallone. Il break nel finale della Calzedonia lascia respirare i gialloblù che però, dal 23 a 19, si fanno recuperare nel finale e il pareggio arriva sul 24 a 24. Anche in questo caso servono i vantaggi e a spuntarla è ancora Verona che chiude sul 27 a 25.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share