Congratulazioni, Fabio: Dalla Fina videoman della Nazionale

24/02/2018

Congratulazioni, Fabio: Dalla Fina videoman della Nazionale
VERONA – Grande soddisfazione in casa BluVolley: la Federazione Italiana Pallavolo ha diramato la composizione degli staff tecnici della nazionale seniores per la stagione agonistica 2018, tra le cui fila spicca Fabio Dall Fina, scoutman dei gialloblù.

Vicentino, classe ’84, ha già maturato in carriera diverse esperienze a livello nazionale ed internazionale.
 
Scoutman delle selezioni Azzurre Under 23 e Under 21, ha lavorato anche a Ravenna, a Padova e con le azere del Rabita Baku con le quali ha ottenuto un primo posto nell’Azerbaijan Super League, un secondo posto nella Cev Champions League ed un titolo da vice campione del mondo per club.

 
Dal comunicato stampa FIPAV del 22/02/2018:
 
Consiglio Federale: deliberati gli Staff delle Nazionali Seniores
 
Il Consiglio Federale, riunitosi oggi presso la sede di Via Vitorchiano, ha deliberato la composizione degli staff delle nazionali seniores per la stagione agonistica 2018.NAZIONALE MASCHILE - Al fianco del direttore tecnico Gianlorenzo Blengini lavoreranno: Antonio Valentini (2° allenatore), Francesco Mattioli (Ass. allenatore), Alberto Di Mario (Preparatore atletico Naz A e B), Piero Benelli (Medico), Davide Lama (Fisioterapista e Coordinatore dei Fisioterapisti), Matteo Morando (Scoutman), Fabio Dalla Fina (Videoman), Stefano Sciascia (Team manager), Gianluca Graziosi (1° allenatore Nazionale B), Giacomo Tomasello (2° allenatore Nazionale B), Sebastiano Cencini (Assistente fisioterapista Nazionale A e B), Gabriele Cavalieri (Assistente fisioterapista Nazionale A e B), Federico Cristofori (Team manager Nazionale B).


Fabio Dalla Fina, raggiunto poco prima del decollo verso Vibo Valentia, commenta così questa nuova avventura: "sono davvero felice. E' un riconoscimento bellissimo per il lavoro svolto fino ad oggi, con tanta dedizione e passione. Ho già vissuto tre anni in Nazionale, tra Under 21 e B. Ringrazio BluVolley, coach Grbic e tutto lo staff tecnico per avermi permesso di poter dare il meglio di me e mettermi in mostra ulteriormente. E, ovviamente, il CT Blengini e la Federazione per avermi scelto come membro dello staff Azzurro. Partecipare ai Mondiali che si svolgeranno in Italia il prossimo anno resterà un grande risultato per me, ma spero sia solo un altro step della mia carriera".
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share