"È la prima volta che torno a giocare in Serbia"

06/12/2017

"È la prima volta che torno a giocare in Serbia"
KRALJEVO (Serbia) – Gli occhi. Sempre loro a tradire la freddezza palesata in volto. Nikola Grbic sa che il match di questa sera è delicato ed importante. “Inizia un nuovo cammino”, dice poco prima di dirigere la rifinitura in vista del match di stasera (ore 19) contro Ribnica Kraljevo. Ma è la prima volta per lui che viene a giocare in Serbia contro una squadra autoctona.

“Non mi era mai capitato, nemmeno da giocatore. Mi dicono che stasera il palazzetto sarà pienotto, e lo spero. Non è mai bello giocare davanti a poche persone. Loro sono molto giovane, alle prime armi nella pallavolo in generale e anche in Coppa, dobbiamo affrontarla col massimo impegno per non perdere troppe energie e nervi. Ci aspettano tante partite ravvicinate da qui in poi. Dobbiamo dare il massimo”.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share