#Coronavirus, Volley Nations League rinviata

13/03/2020

VERONA - L'ufficialità è arrivata in giornata dal sito della FIVB: la Volley Nations League è rinviata a data da dafinirsi dopo le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Di seguito il comunicato apparso sul sito della Federazione Italiana Pallavolo:

"La Federazione Italiana Pallavolo informa di aver ricevuto oggi una comunicazione ufficiale da parte dalla Fivb nella quale viene annunciato, che a causa del propagarsi dell’epidemia del coronavirus (COVID-19), la Volleyball Nations League 2020 è stata rinviata a dopo le Olimpiadi di Tokyo.    

La Fivb ha motivato tale decisione, spiegando che la salute e il benessere degli atleti, dei tifosi, degli addetti ai lavori e di tutti i soggetti coinvolti rappresentano la massima priorità.       
Il rinvio della VNL garantirà che tutti gli atleti possano concentrarsi sulla cura della propria salute, e consentirà ai campionati nazionali, attualmente sospesi, di concludere le loro stagioni quando la situazione lo consentirà.            

La FIVB, nella comunicazione di cui sopra, afferma di guardare al futuro con ottimismo e di lavorare a stretto contatto con le Federazioni Nazionali e gli organizzatori locali, per trovare una data appropriata per organizzare la VNL dopo i Giochi Olimpici di Tokyo 2020".

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share