Chiusi i campionati interprovinciali i giovani della Calzedonia Verona si preparano per la fase regionale

20/12/2016

Chiusi i campionati interprovinciali i giovani della Calzedonia Verona si preparano per la fase regionale
La scorsa domenica si sono disputate alcune della gare della fase finale dei campionati interprovinciali ai quali il nostro settore giovanile ha partecipato. Nella meravigliosa cornice del palazzetto di Tregnago, si è svolta la finale per le squadre under 18 tra la Calzedonia Verona e la Lafer Castellana. Fin dai primi punti la squadra avversaria, ben organizzata in tutti i fondamentali, ha messo in difficoltà con il servizio la ricezione dei giovani gialloblu, penalizzando fortemente la costruzione e la finalizzazione del gioco. Nel secondo parziale Calzedonia Verona è riuscita a tenere testa agli avversari portandosi sul 16 pari, ma non ce l’ha fatta a concretizzare ed ceduta negli ultimi scambi. Il terzo set ugualmente è andato alla Lafer Castellana. Calzedonia Verona termina il campionato interprovinciale al secondo posto che non interferisce con l’accesso al campionato regionale già conquistato in precedenza. Ospite della società Castelli di Montecchio Maggiore, la squadra under 16 Gialla della Calzedonia Verona ha giocato la finale per il terzo/quarto posto. A questo torneo under 16 avevano partecipato anche Calzedonia PSG Villafranca e Calzedonia Verona Blu, meritando tutte e tre la finale, ma per regolamento solo una squadra per società può accedere alla fase successiva. Il match per questa finale è stato giocato quindi tra Grafic Art Castelmassa e Calzedonia Verona Gialla. I ragazzi veronesi, terzi classificati, sono andati a vincere per 3 a 1 sui rodigini con il regista Mattia Camerani migliore in campo. Lo scorso fine settimana si sono inoltre disputate altre partite: la prima divisione della Calzedonia Verona ha giocato in casa contro il Gemina Volley chiudendo la partita 3 a 1. Il primo set si è giocato a senso unico per i gialloblu che, forti di un ottimo servizio, hanno conquistato con facilità il parziale. Nel secondo set la compagine avversaria è entrata in gara e, complici di alcuni errori in fase di conclusione da parte nostra, ha ristabilito la parità. Nel terzo e quarto set i nostri ragazzi sono riusciti ad acquistare il vantaggio, mantenendolo fino a fine gara. Il 15 dicembre è stata giocata anche la partita dell’under 16 tutta casalinga tra Calzedonia PSG Villafranca e Calzedonia Verona Blu, il risultato è stato di 3 a 0 per la squadra villafranchese. Si sono contraddistinti in campo Manuel Bonomini, Nicola Aprili e c’è stato il debutto di Marco Tommasi. Sempre per le formazioni dell’under 16, Calzedonia PSG Villafranca ha giocato contro l’USD Altair vincendo 3 a 0. Ottima la prestazione dei ragazzi di Alessandra Campedelli che, nella partita più impegnativa, hanno dato il meglio, con un’impressionante gioco di Francesco Adami e Paolo Guardavascio. La loro serietà e costanza negli allenamenti li ha portati ad una crescita che è stata fondamentale per il successo di sabato sera. Per concludere, Calzedonia Verona Blu è stata sconfitta per 0 a 3 dalla Libertas Montorio. La nostra compagine non è riuscita ad esprimere in nessun set il potenziale. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share