"Che orgoglio due giocatori iraniani in BluVolley, tifiamo per loro"

21/07/2018

"Che orgoglio due giocatori iraniani in BluVolley, tifiamo per loro"
VERONA - Ora che la rosa BluVolley si è arricchita di un altro talento iraniano, con l’arrivo di Morteza Sharifi, i compatrioti del giovane schiacciatore e di Manavi avranno un motivo in più per venire all’Agsm Forum, o seguire i loro beniamini nelle trasferte in giro per l’Italia.

Abdolreza Mir Fakhraei, responsabile del Centro italo iraniano di cooperazione culturale ed economica, non nasconde l’orgoglio per la presenza di due giocatori iraniani in una società di caratura importante come Bluvolley.

“È stato un enorme piacere per me, lo scorso anno, fare da interprete per Manavi, lui è uno splendido giocatore e ha scelto Verona, e ora ecco arrivato anche il secondo. Di Manavi posso dire che oltre a essere un ottimo giocatore è anche una bravissima persona, e piace molto ai giovani iraniani. Si è inserito molto bene, ha trovato spazio per giocare durante la stagione in un campionato molto forte, per crescere professionalmente. Gli iraninai lo seguono tutti, e seguiranno anche Sharifi. Anche noi, come Centro, pubblichiamo notizie a tema, e se ci sono partite in città con comunità iraniane nutrite vanno volentieri a vederli e a fare il tifo”. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share