"Carico a mille, è stata un'estate speciale"

16/08/2018

"Carico a mille, è stata un'estate speciale"
VERONA - La voglia e l'entusiasmo di Luca Spirito, a pochi giorni dall’inizio della preparazione per la nuova stagione.

“Per me questa è stata un’estate speciale: ho fatto un periodo con la Nazionale A, poi i Giochi del Mediterraneo, dove abbiamo vinto la medaglia d’oro e sono stato porta bandiera, una grande emozione. Ultimamente, poi, mi sono dato un po’ al beach volley per mantenermi in forma. Sono davvero molto carico, ho avuto un mese di stacco per ricaricare le batterie, gli altri miei compagni penso siano dello stesso parete, sarà un’annata molto bella.

I nuovi arrivi? Li conosco quasi tutti, avendoli magari affrontati da avversari. Quelli rimasti dallo scorso anno sono tutti bravissimi ragazzi con cui mi sono trovato benissimo, cercheremo di fare entrare nei meccanismi di squadra i nuovi compagni. Boyer? Grande colpo, con la Nazionale francese sta facendo benissimo, salta tantissimo ed è un grande giocatore, sarà bello vederlo giocare con noi. A proposito di Mondiali, averli in Italia è un’occasione d’oro per tutti, giocare davanti al proprio pubblico è meraviglioso, spero che gli Azzurri vadano più avanti possibile. La squadra c’è e può fare molto bene.

Martedì saremo allo Sporting Club, con tutti i giocatori. Aspettiamo i tifosi per un grande saluto iniziale in una cornice molto bella, che ho visto per la prima volta e sinceramente non immaginavo fosse così ben organizzata, è veramente un centro bellissimo”.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share