Calzedonia Verona: alcuni dati sulla stagione appena conclusa

04/05/2017

Calzedonia Verona: alcuni dati sulla stagione appena conclusa

Si è conclusa per la Calzedonia Verona la stagione sportiva. Sono trascorse quasi due settimane dalla sconfitta casalinga contro Ravenna e in casa BluVolley si guarda già avanti. E’ stata una stagione dai molteplici colori, talvolta scuri e talvolta chiari. Una stagione che in ogni caso, a prescindere dalla mancata conquista dell’Europa, ha confermato Verona come una delle principali piazze pallavolistiche italiane, con un pubblico mediamente sopra le 3300 persone. Un anno che ha consolidato, ancora una volta, la Calzedonia Verona tra le prime cinque squadre del campionato. Dati alla mano, proviamo a vedere cosa è andato e cosa invece dovrà essere migliorato. Per quanto riguarda ad esempio la media dei muri vincenti a set per squadra, Calzedonia si è posizionata al primo posto (davanti anche a Civitanova, ancora impegnata nella finale playoff scudetto) con una media di 2,44 a set. Verona è sul podio, per l’esattezza al terzo, anche per quanto riguarda gli attacchi vincenti/ set per squadra. La media è stata di 12,63 attacchi vincenti a set, a precedere la squadra di Grbic ci sono solo Ravenna e Macerata. Meno bene, invece, il dato inerente alle ricezioni perfette a set. Qui, Calzedonia si posiziona all’ultimo posto con una media di 4,31 a parziale. Prime della fila, in questa classifica, sono Piacenza, Milano e Padova.

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share