Calzedonia - Kioene Padova 2-2

10/10/2018

Calzedonia - Kioene Padova 2-2
VERONA - L’ultima amichevole della Calzedonia Verona prende vita in un Agsm Forum animato da una bella presenza di tifosi, molti dei quali sfoggiano già le loro maglie “Blu Wave” distribuite da oggi sul truck Erreà.

Ospite di giornata la Kioene Padova, occasione per coach Grbic di testare diverse soluzioni di sestetto, assaporando l’atmosfera della Superlega.

Padova si aggiudica il primo set nonostante il grintoso recupero sul finale del primo set della Calzedonia, che con un break di quattro punti si porta dal 19-24 al 23-24.
Nel secondo, gli impetuosi attacchi di Boyer esaltano il pubblico, i gialloblù rispondono punto su punto ma gli attacchi rapidissimi dei patavini creano non poche difficoltà in fase di ricezione. Una serie di mani-out ben riusciti porta avanti la Calzedonia, che pareggia i conti.

Il terzo set si apre di nuovo in vantaggio per i gialloblù, le zampate di Solé e le battute di Manavi tengono alto il ritmo, i gialloblù prendono confidenza e conducono alla grande. L’esperienza di Birarelli e Savani sono decisive nell’ultimo, combattutissimo set, ma non bastano per chiudere, il match termina sul 2-2.

CALZEDONIA VERONA – KIOENE PADOVA 2-2 (23-25, 25-22, 25-16, 23-25)
Calzedonia Verona: Pinelli 0, Giuliani ne, Alletti 4, De Pandis (L), Marretta 3, Birarelli 2, Boyer 25, Savani 5, Grozdanov 2, Spirito 4, Manavinezhad 12, Sharifi 3, Solé 7, Magalini ne. All.: Grbic.

Kioene Padova: Polo 6, Bassanello (L), Louati 9, Cottarelli ne, Cirovic 6, Sperandio 3, Volpato 6, Torres 20, Premovic ne, Travica 3, Lazzaretto 5, Randazzo 7, Dandani (L). All.: Baldovin


STATISTICHE

CALZEDONIA VERONA

Attacco 49%, Ricezione 39% (perfetta 17%), Muri 8, Battute: ace 7, sbagliate 18

KIOENE PADOVA

Attacco 48%, Ricezione 44% (perfetta 19%), Muri 9, Battute: ace 4, sbagliate 19

NOTE

Durata dei set: 26’, 25’ , 22’, 22’ - Totale: 95’
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share