Boyer e Sander: "Non vediamo l'ora di iniziare"

22/06/2018

Boyer e Sander: "Non vediamo l'ora di iniziare"
VERONA - A Modena, in occasione della tappa italiana della Volleyball Nations League, abbiamo incontrato Stèphen Boyer e Brenden Sander. I due attaccanti di Francia e Usa, in attesa della presentazione ufficiale con la maglia BluVolley, hanno ricevuto un omaggio da parte de "La Maraia gialloblù", il tifo organizzato di Verona, e hanno rilasciato le prime dichiarazioni.

Stèphen Boyer: "Ho scelto Verona perché mi hanno parlato bene del progetto sportivo, della città e dell'ambiente. Spero, anzi ne sono sicuro, che in Italia posso migliorarmi. Lo ritengo il campionato più bello e difficile del mondo e spero di poter vincere tanto con BluVolley. Ringrazio i tifosi, che so essere molto calorosi e il club per questa grande opportunità".

Brenden Sander: "Mio fratello Taylor e altri miei compagni della Nazionale mi hanno parlato benissimo dell'Italia e di Verona. Sono molto emozionato per la mia prossima avventura. Ora sono concentrato sulla Nazionale, e ne approfitto per dare un messaggio a Thomas Jaeschke, a cui mando un grande in bocca al lupo e spero torni più forte di prima".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share