BluVolley e Fidas insieme per il "Progetto Scuole"

11/10/2018

BluVolley e Fidas insieme per il "Progetto Scuole"
VERONA - Insieme, ancora. Per fare la cosa giusta, per promuovere un piccolo, grande gesto come la donazione di sangue. Parlando ai più giovani, avvicinandoli sia al mondo dello sport che a quello del volontariato. 

Insieme a Fidas, charity partner gialloblù, è partito il "Progetto Scuole", che abbraccerà durante l'anno un ampio bacino di studenti che vanno dalle scuole elementari, alle medie, fino agli istituti superiori. 

Insieme, per promuovere uno stile di vita sano. Insieme come una squadra, tendendo le braccia per un muro, per una schiacciata, e per donare il sangue. I primi incontri con gli studenti superiori hanno già raccolto tanto interesse ed entusiasmo. 

Andrea Totolo, responsabile attività promozionali: "Quest'anno il progetto scuole ci vede entrare insieme a Fidas nelle scuole veronesi per portare la nostra testimonianza sull'importanza di fare una vita sana ed equilibrata. Donare il sangue è una cosa davvero alla portata di tutti, con un piccolo gesto si fa un grande dono alla comunità. Come BluVolley, ogni incontro per noi è anche l'occasione per invitare tutti gli studenti a tre giornate dedicate a loro, i Fidas School Days, in cui potranno venire all'Agsm Forum per vivere le partite della Calzedonia Verona insieme a noi. Il primo appuntamento è il 2 dicembre". 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share