BluVolley e Atv, insieme si vince

23/10/2018

BluVolley e Atv, insieme si vince
VERONA - Insieme si vince.
Questa mattina è stata sancita ufficialmente la partnership fra BluVolley e Atv, che diventa travel partner dei gialloblù. L’azienda di trasporto pubblico veronese accompagnerà la Calzedonia Verona negli spostamenti in tutta Italia, grazie ad un pullman personalizzato che permetterà loro di affrontare all’insegna della comodità e della sicurezza le tante, stimolanti sfide del campionato di SuperLega appena cominciato.
L’obiettivo comune è anche quello sviluppare l’utilizzo dei mezzi pubblici attraverso il mondo dello sport, in assoluto il canale di maggior attrattività per promuovere un modello di trasporto smart, più pulito e a misura di città.

Stefano Magrini (Presidente BluVolley): “Sono davvero felice di questo rapporto con Atv. Una partnership fra aziende del territorio, per far passare principi e valori di sport, di business e di condivisione. Il primo giorno in cui sono entrato in Atv per parlare di questa partnership è stata una conversazione emozionante, ho respirato subito la possibilità di unire le forze con un’azienda che ho nel cuore. Da ragazzo, Ogni giorno andavo da Ronco all’Adige a Bardolino con Atv, per andare a scuola. L’evoluzione che ha avuto questa azienda la raccontano i numeri, che parlano a favore. È un orgoglio portare il logo Atv sulla maglia. Insieme promuoviamo la continua crescita fra i nostri giovani, incentivandoli a usare i mezzi, anche viste le problematiche ben note di traffico e smog”.

Massimo Bettarello (Presidente Atv): “Questa partnership per noi è la continuazione di un percorso iniziato anni fa, è una mia convinzione quella di entrare nel mondo dello sport per veicolare messaggi di mobilità sostenibile. Atv ha fatto molto in termini di crescita, attraverso nuovi servizi e anche attraverso nuove partnership. La pallavolo ci mancava, ben venga l’abbinamento con una società di livello nazionale e internazionale, che ci dà una visibilità importante: il volley è lo sport più praticato a livello giovanile. Da parte nostra metteremo a disposizione il mezzo di trasporto per le trasferte della Calzedonia Verona in tutta Italia. A fine campionato, sono sicuro che i numeri ci saranno”.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share