Andrea Zanotti: "Contro Trento siamo stati una grande squadra"

05/10/2020

VERONA - 4 punti da altrettanti, invalicabili muri. Andrea Zanotti è stato uno dei grandi protagonisti della magica serata di ieri. Una vittoria frutto di un perfetto lavoro di squadra, dalla battuta alla ricezione, dagli attacchi ai muri, 8 in totale, la metà messi a segno dal giovane centrale gialloblù, prodotto del settore giovanile.

Di seguito le sue dichiarazioni: “Siamo entrati in partita subito, mentre loro hanno cominciato sottotono, e noi siamo stati bravi a non farli giocare come sanno fare. Abbiamo giocato davvero bene tutti quanti, niente da dire: siamo stati squadra vera.
I miei quattro muri? Mi sento sicuro in questo fondamentale, so che è un mio punto forte anche se un risultato così è in atteso, considerando che sono un centro un po’ atipico vista la mia altezza. Ma a fine gara, tutti i compagni mi hanno fatto i complimenti, mi hanno spronato e mi hanno anche fatto notare qualche inevitabile sbavatura. Tutte cose preziosissime per crescere. Ora tocca a Monza: speriamo di giocare con la stessa mentalità ed energia di Trento, e portare a casa altri 3 punti, stavolta davanti al nostro pubblico che, anche se non può riempire l’Agsm Forum, si fa sentire e ci sostiene. Senza dimenticare che loro sono una buonissima squadra, basta pensare a come è andata in Coppa Italia".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share