24ore del donatore: BluVolley con Fidas

22/08/2019

VERONA - Il bisogno di sangue non si ferma mai. Così, Fidas torna a scendere in campo con la sua 24ore del donatore. La manifestazione, giunta all'undicesima edizione, si svolgerà alle Antiche Terme di Giunone, a Caldiero, e coinvolgerà oltre 300 partecipanti.

BluVolley sarà protagonista sabato pomeriggio, con una delegazione gialloblù composta da Federico Bonami e Asparuh Asparuhov, che dalle 15.30 saranno presenti alle Terme di Caldiero per dare il loro contributo in favore della sensibilizzazione e della promozione al dono del sangue.

«Noi donatori siamo sempre in prima linea per creare occasioni di promozione, specie durante l’estate, quando le scorte si assottigliano e il bisogno di sacche negli ospedali aumenta – sottolinea la presidente provinciale di FIDAS Verona, Chiara Donadelli –. Da 11 anni i nostri volontari organizzano con passione questa staffetta di nuoto conosciuta a livello nazionale, che ci ricorda come il sistema sangue necessiti di un continuo ricambio di donatori per consentire un’assistenza adeguata a chi è ammalato».
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share