17-18 Settembre, weekend di grande volley: Presentato questa mattina il primo "Trofeo città di Villafranca"

13/09/2016

17-18 Settembre, weekend di grande volley: Presentato questa mattina il primo "Trofeo città di Villafranca"
Presentato questa mattina, martedì 13 settembre, presso la sede del comune di Villafranca di Verona il primo “Trofeo città di Villafranca”. Erano presenti al tavolo dei relatori: l’assessore allo sport del comune di Villafranca, Roberto Dall’Oca, Stefano Bianchini, presidente di Fipav Verona e Roberto Maso, presidente di Fipav Veneto. Presenti anche i vicepresidenti della Calzedonia Verona Natalino Bettin, Luca Bazzoni e Giovanni Bertoni; tra gli sponsor, in rappresentanza di Agsm, Gilberto Visentin.
Sarà un weekend all’insegna dello sport e del grande volley a Villafranca di Verona. Sabato 17 e domenica 18 settembre, presso il nuovo Palasport di via della Speranza, si terrà il primo “Trofeo Città di Villafranca” che vedrà sfidarsi in un quadrangolare: Calzedonia Verona, LPR Piacenza, Azimut Modena e Diatec Trentino.
A fare gli onori di casa, nell’inaugurazione del nuovo impianto sportivo, saranno i ragazzi allenati da mister Giani, reduci da una tournée in Polonia, durante lo scorso weekend e protagonisti, giovedì 15 settembre alle ore 19,00, della presentazione ufficiale della squadra in Piazza Brà, nel cuore di Verona.
Grande entusiasmo quello espresso da Stefano Bianchini: “Andiamo ad inaugurare – dice - un palazzetto fortemente voluto da questa amministrazione comunale e noi della pallavolo dovevamo e volevamo esserci. Portiamo a Villafranca quattro eccellenze del volley italiano, ma non ci saranno solo partite perché il programma prevede incontri di aggiornamento per gli allenatori e un incontro, la domenica mattina, per parlare e ricordare ‘l’ex campione Vigor Bovolenta”.
La soddisfazione per questa due giorni arriva anche da parte del vicepresidente della Calzedonia Verona, Luca Bazzoni: “Siamo onorati di partecipare a un evento così importante per la città di Villafranca. Complimenti all’amministrazione comunale per aver portato avanti questo progetto e la conclusione di questo prestigioso impianto sportivo. Da villafranchese – aggiunge Bazzoni – sono doppiamente felice e grato al comune di Villafranca per la disponibilità data alla squadra di allenarsi nel nuovo palasport di via Sapienza in questo frangente che vede il Pala Olimpia momentaneamente inagibile”. Roberto Maso, presidente di Fipav Veneto ha invece commentato così l’inaugurazione di questo nuovo impianto: “Complimenti all’amministrazione per aver portato a termine quest’opera, come Fipav Veneto sosteniamo con piacere questo torneo che è importante per la diffusione dello sport e dei suoi valori”.
Un nuovo impianto che sarà un po’ la casa di tutti, come spiega l’assessore allo sport Roberto Dall’Oca:
“Inauguriamo il palazzetto, è un progetto inseguito da tempo e che questa amministrazione ha portato a compimento, una struttura che la cittadinanza voleva e aspettava da tempo. Un traguardo che abbiamo raggiunto con impegno e costanza. Si tratta di un impianto pronto ed adatto ad ospitare volley basket e calcetto”.
Le partite avranno inizio sabato alle ore 17,30 con la sfida tra Modena e Piacenza, a seguire ci sarà invece la gara fra gli scaligeri della Calzedonia Verona e Trento.
Le finali si terranno, già a partire dal primo pomeriggio, domenica 18 settembre a partire dalle ore 15,00 con la finale 3/4 posto e a seguire la finalissima.

 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share